Esserre Pharma lancia un “virtual” Consensus Meeting di esperti sull’individuazione e la gestione del paziente metabolicamente obeso

11 Giugno 2020 ore 18.00

Intervengono Dott. Raffaele Mancini – Dott. Arrigo Cicero – Dott.ssa Michela Barichella – Dott.ssa Stefania Agrigento

Molte volte il motivo per cui il soggetto con eccesso ponderale si rivolge al medico o al biologo nutrizionista è migliorare la sua condizione a fini prettamente estetici. In realtà, il sovrappeso è un fattore di rischio per problematiche di carattere cardiovascolare. Non solo, dietro all’eccesso di peso si nascondono anche altri fattori di rischio che, sommandosi all’effetto del sovrappeso, aumentano ulteriormente i pericoli cui è esposta la salute di cuore e arterie.

Per affrontare il tema Esserre Pharma ha organizzato e moderato un Advisory Board di esperti sul tema “La gestione del paziente in sovrappeso associata all’utilizzo di nutraceutici”. Il primo incontro si è tenuto lo scorso 29 Febbraio, durante il quale ci si è concentrati sull’identificazione del paziente che può trarre maggiore beneficio da un trattamento con nutraceutici. Al termine dei lavori, i partecipanti erano tutti d’accordo sul fatto che l’integratore alimentare si profili come un ottimo candidato da inserire in un quadro strategico di prevenzione primaria, affiancando strumenti come un’alimentazione corretta e l’attività sportiva.

Il secondo incontro si terrà il prossimo 11 Giugno ed avrà la peculiarità di svolgersi esclusivamente online, date le restrizioni imposte dall’emergenza Covid-19. Gli esperti del settore si incontreranno per portare a termine il lavoro cominciato mesi fa, che si concretizzerà nell’elaborazione di un documento consensus per la pratica clinica sull’individuazione e gestione del paziente metabolicamente obeso sulle modalità di intervento attraverso un approccio preventivo-terapeutico sui principali fattori di rischio legati alle malattie croniche.  Alla presenza di biologi e medici nutrizionisti, i membri del Board affronteranno i temi precedentemente discussi al fine di raggiungere un consenso unanime sulla gestione del soggetto metabolicamente obeso. Questa seconda fase vedrà, quindi un focus sui nutraceutici, sulle loro caratteristiche e sui vantaggi del loro utilizzo per il paziente.